Il primo panificio della famiglia Quacquarini fu fondato dai fratelli Alberto e Luigi nel 1971, creando un giro di clienti affezionati anche nella vicina Roma.

Nel 1981 Alberto e la moglie Margherita, perno importante dell’azienda sin dall’inizio,  si mettono in proprio aprendo un nuovo locale, sempre nel territorio della Sabina Romana. La nuova azienda si evolve; non è più soltanto panificio diviene anche pasticceria e gelateria. Alberto e Margherita continuano a gestire il locale fino all’entrata dei figli nel 1996 i quali nel 2000 creano il marchio “Sapori della Sabina Romana”, prendendo il nome dal territorio di appartenenza - cui l’azienda è molto legata - la Sabina, situata nelle campagne a nord di Roma.

Il pane come da tradizione


Pagnotte, rosette, filoni, pane al farro e molti altri tipi di pane si possono trovare nei nostri punti vendita. Noi di Sapori della sabina Romana usiamo materie prime di prima scelta per realizzare i nostri  prodotti. Ogni tanto ma con costanza facciamo esaminare da laboratori specifici le farine che utlizziamo per realizzare i nostri prodotti.

Come realizziamo il nostro pane casareccio:

La prima fase per produrre il pane casareccio e’ la fermentazione, di almeno 18/24 ore del lievito madre (biga) che pemette al prodotto di essere piu’ digeribile e di mantenersi più a lungo.

L’impasto  avviene aggiungendo al lievito madre ,farina, acqua a sufficienza e  sale, deve  essere lavorato con impastatrice a spirale per circa 20 minuti, deve risultare elastico e con maglia glutinea pienamente formata, successivamente trasformato in pagnotte e filoni con una lievitazione in teli di yuta ,cottura di 1 ora a 280°; risultato un pane croccante fuori e con mollica alveolata.

Come realizziamo il nostro pane al farro:

Per produrre il nostro pane al farro utilizziamo farine pregiate composte da tre tipi di farro - medio piccolo e grande.

Si produce con una percentuale di lievito madre, con 2 fasi di lievitazione ,dopo una cottura a 240° delle varie forme che gli  vengono date.

Si ottiene un pane di colore marrone esternamente e soffice  all’interno.


La pasticceria


Come tutti i prodotti de Sapori della Sabina Romana, per realizzare i biscotti da Thè, seguiamo ricette tradizionali e antiche.

Pasta sfoglia : La preprazione della pasta sfoglia segue ricette con origini antichissime. Viene lavorata a mano per i primi 2 passaggi, il terzo passaggio viene lavorato con l’aiuto della sfogliatrice macchina a rulli , rendendo piu’ sottili e precisi i fogli da lavorare poi di nuovo a mano per le varie forme e ripieni. Gli ingredienti sono a base di burro o margarina dipende dal tipo di utilizzo, farina ,acqua ed un pizzico di sale.
Pasta frolla montata: gli ingredienti per questo tipo di pasta sono esclusivamente il burro , lo zucchero, le uova, la farina e il sale. La lavorazione de vari tipi di biscotti  viene fatta con il sac-a-poche.



La pizza e la base per pizza precotta


La base per pizza precotta, è un prodotto innovativo de Sapori della Sabina Romana. Realizzato nel 2006 da Francesco, grazie alla notevole esperienza nel settore di Alberto,dopo molte prove di levitazione e miscele di farine.

La base per pizze precotta è un prodotto a lunghissima lievitazione (24 ore) preparato con farine selezionate con una più alta percentuale di zuccheri, lievito madre.
La lavorazione avviene esclusivamente a mano, dal taglio delle forme alla spianatura finale.

Ingredienti:

  • acqua
  • farina doppio 0 "Manitoba"
  • lievito madre
  • sale